LOGIN IT | EN | ES  
Fabriano Turismo: logo Fabriano Turismo: header
  Home Mappa del sito News Link IAT Fabriano Area riservata
spacer
Fabriano ่ un comune amico del turismo itinerante
spacer
Le Terre del Gentile
•  Fabriano e la valle del Giano
•  La Via Medioevale
•  Monastero di Fonte Avellana
•  L'antico sentiero dei borghi rurali
•  L'Alta Valle dell'Esino
Pievi Abbazie e Monasteri
Enogastronomia
•  Prodotti
•  Produttori
•  Ricette della tradizione
•  La via del gusto
•  Le ricette degli Chef
L'Opera dell'uomo
•  Museo della Carta e della Filigrana
•  Museo del Pianoforte Storico e del Suono
•  La Pinacoteca "Bruno Molajoli"
•  Musei
•  Teatri
•  Archeologia del territorio
Appennino Bike Park
•  Sassoferrato in MTB
BeeFabriano Mobile
spacer
spacer
 L'Opera dell'uomo > Teatri > Teatro Arcevia
la volta del Teatro di ArceviaTeatro Misa
www.arceviaweb.it
Si tratta di un piccolo gioiello architettonico che, dopo un lungo restauro è stato finalmente riportato all’antico splendore. Completamente ricostruito tra il 1840 e il 1845 all’interno del Palazzo dei Priori - inusuale la collocazione all’ultimo piano dell’edificio - sul precedente teatro (secc. XVII-XVIII), è costituito da una bella sala a ferro di cavallo convergente a tre ordini di palchi (la capienza è di 183 posti), progettata dagli architetti Giuseppe Ferroni e Vincenzo Ghinelli, entrambi allievi del famoso architetto Pietro Ghinelli, autore dei più bei teatri della regione. La struttura si segnale per il grande palcoscenico, rialzato di 1,50 m. rispetto alla platea, e per il notevole soffitto affrescato con agili motivi geometrici e floreali e al centro un rosone racchiuso da una stella ad otto punte con ai lati raffigurazioni di muse e poeti, opera di Luigi Mancini detto il Sordo (1819-1881), autore del sipario del Teatro “Pergolesi” di Jesi e dei maestosi affreschi della cupola di S. Floriano nella stessa città.

spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.