LOGIN IT | EN | ES  
Fabriano Turismo: logo Fabriano Turismo: header
  Home Mappa del sito News Link IAT Fabriano Area riservata
spacer
Fabriano ่ un comune amico del turismo itinerante
spacer
Le Terre del Gentile
•  Fabriano e la valle del Giano
•  La Via Medioevale
•  Monastero di Fonte Avellana
•  L'antico sentiero dei borghi rurali
•  L'Alta Valle dell'Esino
Pievi Abbazie e Monasteri
Enogastronomia
•  Prodotti
•  Produttori
•  Ricette della tradizione
•  La via del gusto
•  Le ricette degli Chef
L'Opera dell'uomo
•  Museo della Carta e della Filigrana
•  Museo del Pianoforte Storico e del Suono
•  La Pinacoteca "Bruno Molajoli"
•  Musei
•  Teatri
•  Archeologia del territorio
Appennino Bike Park
•  Sassoferrato in MTB
BeeFabriano Mobile
spacer
spacer
 Enogastronomia > Ricette della tradizione > Enogastronomia > Gli Chef propongono...

a scuola di cucina: gli Chef insegnano...Sono decine e decine i ristoranti e le osterie che ogni giorno prestano ristoro nel fabrianese e nei suoi dintorni. La gran parte di questi sono saldamente legati alle più autentiche tradizioni gastronomiche ed alle produzioni più tipiche dell'appennino umbro-marchigiano.  Abbiamo pensato di chiedere ad alcuni Chef, che operano nelle strutture più rinomate, di svelare alcuni dei loro segreti che hanno reso il proprio lavoro così apprezzato dagli avventori.  L'appennino centrale marchigiano, così, si svela come territorio da mangiare e da bere, culla di gastronomia e di enologia di primissimo piano; un' oasi felice, nel cuore delle Marche, del buon mangiare e del buon bere. Una fetta importante di territorio che con l'oro dei suoi campi e l'abilità degli operatori del settore produce alcuni tra i più significativi salumi italiani, il famoso Salame di Fabriano, Il Verdicchio di Matelica, l'agnello da carne di razza fabrianese, le famose carni bovine del vitellone bianco di razza Marchigiana, che con Chianina, Romagnola, Maremmana e Podolica danno vita al Consorzio delle 5R ovvero delle  pregiate Razze italiane, i mieli ed i tartufi profumati, il vino di visciola, il salame di fico e molto altro ancora.

Ecco perchè sarà utile seguire i consigli dei professionisti della buona tavola per scoprire, conoscere ed apprezzare ancora meglio una cultura enogastronomica così ricca e saporita. Provare per credere...

 

Il Marchese del Grillo
Il Marchese del Grillo Emanuela Della Mora: Le cannacce di agnello di razza fabrianese
spacer
Il Ristorante Pineta
Il Ristorante Pineta Mario Boffi: il tradizionale coniglio in porchetta al finocchietto selvatico
spacer
Il Gentile da Fabriano
Il Gentile da Fabriano Domenico Balducci: la zuppetta di farro de "Le Salse"
La Villa dei Tigli
La Villa dei Tigli Iolanda e Fernanda: Fritto misto alla marchigiana
spacer
Ristorante Janus 2.0
Ristorante Janus 2.0 Iolanda & Katerina: Capretto alla marchigiana con ravioli al tartufo nero
spacer
Ristorante Antico Muro
Ristorante Antico Muro Guido Mingarelli: Brustenga & Castagnole sossoferratesi

spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.