LOGIN IT | EN | ES  
Fabriano Turismo: logo Fabriano Turismo: header
  Home Mappa del sito News Link IAT Fabriano Area riservata
spacer
Fabriano ่ un comune amico del turismo itinerante
spacer
Le Terre del Gentile
•  Fabriano e la valle del Giano
•  La Via Medioevale
•  Monastero di Fonte Avellana
•  L'antico sentiero dei borghi rurali
•  L'Alta Valle dell'Esino
Pievi Abbazie e Monasteri
Enogastronomia
•  Prodotti
•  Produttori
•  Ricette della tradizione
•  La via del gusto
•  Le ricette degli Chef
L'Opera dell'uomo
•  Museo della Carta e della Filigrana
•  Museo del Pianoforte Storico e del Suono
•  La Pinacoteca "Bruno Molajoli"
•  Musei
•  Teatri
•  Archeologia del territorio
Appennino Bike Park
•  Sassoferrato in MTB
BeeFabriano Mobile
spacer
spacer
 L'Opera dell'uomo > Teatri > Teatro Gentile

Teatro Gentile


La volta del Teatro GentileÈ senza dubbio uno dei migliori teatri della Regione, soprattutto per la sua acustica. Il primo teatro stabile venne costruito ed inaugurato il giorno di S. Giovanni del 1692 all'interno del palazzo Comunale. La supervisione fu affidata al celebre architetto e scenografo veneziano Pietro Mauro. Nel 1717 il teatro passò in proprietà al Comune che ne promosse il restauro (1750). Nel periodo napoleonico era in funzione il teatro dell'Aurora dichiarato inagibile nel 1844: nel 1847 Pietro Ghinelli inaugurò il nuovo Teatro Camurio. Nel 1863 il teatro fu distrutto da un incendio. Ricostruito sul vecchio Teatro “Camurio” tra il 1869 e il 1884, su progetto dell’architetto Cleomene Luigi Petrini, è stato intitolato a Gentile da Fabriano. Fu inaugurato nel maggio 1884 con la rappresentazione dell'Aida. L'edificio, si presenta a pianta rettangolare ripartita in tre settori: il foyer, la sal a ferro di cavallo, quattro ordini di palchetti a fascia, otto palchi di proscenio ricavati tra coppie di paraste corinzie con candelabri finemente intagliati e plafone piatto indipendente. Entrando nel foyer, di impronta neoclassica, si può notare il ritratto di Gentile dipinto da Luigi Serra,autore degli otto pannelli del soffitto, del sipario che rappresenta l'apoteosi del Gentile.La grande tela è dedicata al Gentile ed ai grandi artisti ed umanisti del Rinascimento. Nel 1997 è stata riconosciuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri la Compagnia del Gentile, che ha dato la possibilità a tanti giovani appassionati fabrianesi di potersi cimentare nell'arte e nell'organizzazione teatrale. Considerato uno dei teatri più belli ed eleganti delle Marche, è noto e apprezzato  per la sua straordinaria struttura interna e l'acustica eccellente.

Orari botteghino: tutti i giovedì ed i venerdì dalle 16 alle 19, sabato dalle 10 alle 13 e nei giorni di spettacolo dalle 16 alle 21,
domenica dalle 15 alle 17,30 (solo nei giorni di spettacolo)
Ufficio Teatro: Tel. 0732.3644, ufficio 0732.259938
web site: www.piazzalta.it
email: cultura@comune.fabriano.an.it


spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.