LOGIN IT | EN | ES  
Fabriano Turismo: logo Fabriano Turismo: header
  Home Mappa del sito News Link IAT Fabriano Area riservata
spacer
Fabriano è un comune amico del turismo itinerante
spacer
Le Terre del Gentile
•  Fabriano e la valle del Giano
•  La Via Medioevale
•  Monastero di Fonte Avellana
•  L'antico sentiero dei borghi rurali
•  L'Alta Valle dell'Esino
Pievi Abbazie e Monasteri
Enogastronomia
•  Prodotti
•  Produttori
•  Ricette della tradizione
•  La via del gusto
•  Le ricette degli Chef
L'Opera dell'uomo
•  Museo della Carta e della Filigrana
•  Museo del Pianoforte Storico e del Suono
•  La Pinacoteca "Bruno Molajoli"
•  Musei
•  Teatri
•  Archeologia del territorio
Appennino Bike Park
•  Sassoferrato in MTB
BeeFabriano Mobile
spacer
spacer
 FABRIANO - Riapertura del Grande Museo del Cinema
18-12-2011 10:29
Riapre il Grande Museo del Cinema nella nuova sede in V.le Zonghi.
Articolato in varie sezioni, si caratterizza per l'ampia e variegata tematica, raccolta in un unicum che rappresenta tecnica e natura, fantasia e mistero, passato e presente.

La sezione Curiosità e Fantascienza è dedicata all'affascinante mondo della preistoria. Esso è riprodotto ed incastonato in una notevole presenza di animali (uccelli, rettili, ecc.) che fanno da coronamento al suggestivo ambiente.
La visione di fantastici personaggi, come King Kong (altezza 3,30 metri) e come il mastodontico Tirannosauro stimola la curiosità del visitatore e, facendo leva su un messaggio carico di emozioni, lo introduce nei misteri dell'ignoto.

Nella sezione Horror si posso vedere, a grandezza naturale, quegli orrobili mostri che da sempre suscitano ed amplificano l'immaginario collettivo, quali Frankestein e i cosiddetti Zombie.

Nella sezione Strumenti di tortura il visitatore rivive il più incivile e buoi periodo del Medioevo conoscendo da vicino una grande varietà di strumenti che l'uomo ha saputo inventare per infliggere supplizi a presunti rei al fine di estorcere la confessione delle malefatte loro attribuite.

La sezione Effetti speciali cinema raccoglie una vasta rispoduzione di aspetti, momenti, soggetti (circa 300) legati al mondo del cinema (tra cui, a breve, anche due spade laser usate nel film "Guerre stellari").

La sezione Ufo comprende gli oggetti volanti creati dall'immaginazione e convenzionalmente definiti come ipotetiche astronavi extraterrestri e tutto ciò che li richiama.

La sezione dedicata ai più piccoli: un angolo giochi e nuovi personaggi utilizzati in vari film di fantascienza e horror.

Presenti anche le nuove sezioni Misteri dell'ignoto, Crimini e delitti, Guinnes dei primati.

INFO
Nuova sede in Viale Zonghi, angolo Via Veneto
Orari di apertura - domenica e festivi h 16,30-20
tel 0732 5726
http://www.museofantascienza.it
Ingresso libero

spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.